Centrale: Piazza Marconi, 6 - 27100 PAVIA- Tel. 0382 469271 - Fax 0382 460992

Succursale: Viale Resistenza, 1 - 27100 PAVIA- Tel. 0382 33175 - Fax 0382 079952

Email: PVRI01000E@istruzione.it - PEC: PVRI01000E@pec.istruzione.it 

C.F. 80004160182 - Codice Unico Fatturazione Elettronica:  UFL6UD

 

 

attività didattica e laboratoriale su Alfa Romeo d'epoca

L’IPSIA “L. Cremona” di Pavia rende disponibili ad organizzazioni ed enti esterni i propri laboratori specialistici per lavorazioni meccaniche e saldature, impianti elettrici ed elettronici, aule informatiche e dotate di LIM, per l’organizzazione di corsi esterni.

Per contatti ed informazioni scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Torna al progetto

 

Erasmus Plus: Textile Heritage, from the Loom Weaving to the Digital Art

Descrizione progetto

Erasmus+

Erasmus Plus è il programma dell’Unione europea per l’Istruzione, la Formazione, la Gioventù e lo Sport 2014-2020

Il programma, approvato con il Regolamento UE N 1288/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio, combina e integra tutti i meccanismi di finanziamento attuati dall’Unione Europea fino al 2013:

  • il Programma di apprendimento permanente(Comenius,Erasmus, Leonardo da Vinci, Grundtvig)
  • Gioventù in azione
  • i cinque programmi di cooperazione internazionale (Erasmus Mundus, Tempus, Alfa, Edulink e il programma di cooperazione bilaterale con i paesi industrializzati)Comprende inoltrele Attività Jean Monnet e include per la prima volta un sostegno allo Sport

Il programma Erasmus plus si divide in due azione chiave: azione chiave 1 e azione chiave 2. L’azione chiave 1 prevede la mobilità individuale transnazionale  per intraprendere un’attività di formazione in contesti lavorativi. Mentre l’azione chiave 2  prevede la creazione dipartenariati strategici al fine di promuovere lo scambio di buone pratiche tra i paesi dell’unione.  I progetti Erasmus plus azione chiave 2 sono progetti di cooperazione transnazionale di piccola e larga scala che offrono l’opportunità alle organizzazioni attive nei settori istruzione, formazione e gioventù, a imprese, enti pubblici, organizzazioni della società civile etc. di cooperare al fine di:

  • attuare e trasferire pratiche innovative a livello locale, regionale, nazionale ed europeo
  • modernizzare e rafforzare i sistemi di istruzione e formazione
  • sostenere effetti positivi e di lunga durata sugli organismi partecipanti, sui sistemi e sugli individui direttamente coinvolti.

Il Progetto Erasmus plus azione chiave 2  “Textile heritage, from the loom weaving to the digital art” a cui la nostra scuola partecipa è iniziato ufficialmente il primo settembre 2015; esso prevede un partenariato strategico tra sei Paesi (Spagna, Grecia, Lettonia, Bulgaria, Inghilterra e Italia) e sette organizzazioni, dato che l’Italia partecipa con due scuole della provincia di Pavia (istituto I.P.S.I.A Cremona e istituto Cossa). Il Progetto ha una durata di 24 mesi e prevede la collaborazione dei paesi partner al fine di realizzare una piattaforma online sulla storia del tessile in Europa a partire dal telaio a mano fino ad arrivare all’era dell’arte digitale. Il progetto prevede quattro mobilità da realizzare nell’arco dei due anni, due di esse nell’anno 2015/16 (Italia e Bulgaria) e due nell’anno 2016/2017 (Grecia e Spagna).

Fine delle mobilità è quello di organizzare le diverse fasi del lavoro nonché quello di approfondire gli aspetti legati all’industria tessile di ogni paese attraverso visite guidate in musei o industrie del settore

 

 

Inizio